Ricordiamo a tutti i clienti che come previsto dal regolamento del Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (articolo 7 dell’ Allegato 1 al Bando "ICT2009"/"OFFICE103") l' ordine minimo è pari ad Euro 400 +IVA per ogni singola consegna.

Sotto tale soglia le aziende possono legittimamente rifiutare l’ ordinativo o chiedere alle amministrazioni una compartecipazione alle spese di gestione (oneri di incasso, spese amministrative) e spedizione.

Virtual Logic S.r.l. opera con le seguenti modalità:

  • Ordini con imponibile inferiore a 200 Euro + Iva non vengono processati e saranno rifiutati tramite la piattaforma;
  • Ordini con imponibile compreso tra 200 Euro + Iva e 399 Euro + IVA:
    Per questi è prevista la possibilità di evasione autorizzando preventivamente nel campo note dell’ ordine stesso l’ addebito di 14 Euro + IVA per spese di gestione e spedizione.
    In caso l’ ordine venga inoltrato senza questa dicitura il nostro personale provvederà a chiedere al punto ordinante autorizzazione all’ addebito delle spese prima di provvedere al rifiuto.
  • Ordini con imponibile superiore a 400 Euro + Iva sono congrui al disciplinare e sono processati senza alcun onere per la pubblica amministrazione.